Acer Aspire 73xx 77xx 78xx 59xx 89xx non si accende – Schermo Nero – Sfarfallio – Non parte – Riparazione

Acer Aspire 73xx 77xx 78xx 59xx 89xx non si accende – Schermo Nero – Sfarfallio – Non parte – Riparazione

Il nostro Notebook Acer Aspire serie 77xx o un’altra qualsiasi di quelle che vedete elencate non parte più. Se proviamo ad accenderlo lo schermo a volte rimane completamente nero pur accendendosi il led di Power, altre volte genera strani sfarfallii che però non producono assolutamente l’avvio del sistema.

Il centro di assistenza al quale lo abbiamo portato sostiene che si tratta della famigerata Mother Board per cui la sostituzione è impossibile o quantomeno ” non ne vale la pena “.

In verità questo difetto è di “relativamente ” facile soluzione.

Se un notebook Acer serie 72xx, 73xx, 77xx, 78xx, 89xx manifesta questo comportamento, molto probabilmente ( diciamo al 95% ) la causa sta tutta nella scheda grafica.

Questi NB Acer Aspire montano una scheda grafica con attacco MXM generalmente con chip grafico NVIDIA … il problema sta nel fatto che, per effetto del riscaldamento e contemporaneamente per la distorsione meccanica provocata dai fermi dell’aletta di raffreddamento, la GPU ( il chip principale della scheda grafica ) tende a dissaldarsi.

Seguendo questa semplice guida torneremo a far funzionare perfettamente il nostro Acer Aspire 7720G come fosse nuovo.

La prima cosa che dobbiamo fare, a computer spento e magari privo di batteria, è capovolgere il notebook e svitare le 4 viti indicate dai cerchietti, dopodichè aprire la copertura inserendo un dito nella fessura indicata dalla frecciaAcer 7720g rimozione copertura inferiore

Eliminato il coperchio, rimuoviamo la ventola di raffreddamento svitando le viti indicate e disconnettendo il connettore indicatoAcer 7720g rimozione ventola

Ora procediamo con la rimozione delle alette di raffreddamento dell ACER 7720G  prima della CPU e poi della GPU sulla scheda graficaAcer 7720g rimozione alette raffreddamento

E’ indispensabile rimuovere anche quella della CPU perchè ostacolerebbe la rimozione di quella che raffredda la scheda grafica.

Possiamo adesso provvedere a svitare le 2 viti che assicurano la scheda grafica alla Mother BoardAcer 7720g rimozione scheda grafica

Finalmente siamo pronti a completare la riparazione del nostro Acer 7720G per tornare ad accenderlo…

Rimuoviamo la copertura il carta stagnola plastificata ( ricordandoci come era posizionata ) e passiamo alla riparazione vera e propria.

Adesso, purtroppo, devo darvi ( a molti ) una spiacevole notizia; ci sono infatti 2 modi per completare questa riparazione di Reflow:

  1. Professionale, se disponete di una stazione di saldatura ad aria o ad infrarossi
  2. Non professionale negli altri casi…

Nel primo caso basterà mettere la scheda sulla stazione saldante e impostare una temperatura di preriscaldamento di 185C° e di saldatura di 310C°… preriscaldate per circa 3 minuti e saldate per circa 3 minuti… la scheda sarà come nuova!

( in caso di stazione ad aria effettuate il riscaldamento della GPU a circa 350C° per circa 1 minuto ma dopo aver portato tutta scheda ad alta temperatura in almeno 3 minuti ).

In “economia” potete comunque tentare il reflow della GPU della vostra scheda grafica ( sarebbe quella che vi indico nella foto con un cerchio )

utilizzando un phon ad alta temperatura ( molto a lungo…anche 10 minuti!!!) o una pistola sverniciatutto ( a bassa potenza ) per circa 3/4 minuti, sempre avendo cura di scaldare un po’ tutta la scheda prima di procedere ad insistere sulla GPU…

Rimontate tutto seguendo il percorso inverso a quello illustrato, e vedrete che il vostro NB tornerà a vivere.

Per dubbi o suggerimenti…ci scriviamo nei commenti!!!

Ho scritto qualcosa che non hai capito ? Hai un'altra idea ? Scrivi 2 righe...ci vuole un attimo!

Facebook
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: