Come non essere truffati postepay

Sappiamo tutti che al giorno d’oggi, quando si fanno acquisti online, le truffe sono numerose e spesso quando ne si è vittime, si può fare ben poco per rintracciare il truffatore o essere risariciti.

Postepay è purtroppo famoso da questo punto di vista :  infatti, non essendo assolutamente certi della titolarità del titolare, è stata protagonista di numerosissime truffe, nelle quali, l’ipotetico venditore, dopo aver ricevuto i soldi, sparisce completamente dal web.

Basterebbe però un minimo di conoscenza e cosapevolezza in più per evitare tutto ciò; infatti nella maggior parte dei casi le vittime non conoscono nemmeno come funziona realmente la carta Postepay, non fanno caso a chi stanno inviando i propri soldi e infine si lamentano sui social netowrk senza considerare nemmeno per un attimo che la colpa possa essere proprio della loro disinformazione.

Cercheremo ora di fare chiarezza prima su cosa sia davvero la carta postepay e poi su come utilizzarla in sicurezza:

  • La postepay è una carta prepagata ricaricabile con la quale si può acquistare e pagare online su tutti i principali siti web di e-commerce e negozi, rendendo così possibile fare acquisti da casa. Ma quello che ci interessa è il fatto che qualunque persona può recarsi in un ufficio postale munita di un documento e richiedere una postepay, questo significa che la carta è collegata semplicemente a dei dati anagrafici e non ad un conto bancario o altro. Tutto ciò vuol dire che non possiamo mai essere sicuri su inernet che la persona con la quale stiamo parlando sia la reale intestataria della carta, potrebbe cioè essere semplicemente un’altro individuo che ne è entrato in possesso e ne conosce il pin (molti truffatori fanno richiedere postepay a completi sconosciuti magari bisognosi, e poi se le fanno dare così da non poter mai essere rintracciati).

Questo è essenziale da sapere per non essere vittima di raggiri.

Ora, il mio consiglio generale per fare acquisti online, sarebbe quello di utilizzare Paypal per i pagamenti ( attualmente il metodo più sicuro ed utilizzato sul pianeta anche perchè Paypal distingue tra conti VERIFICATI e NON… quelli VERIFICATI oltre all’anagrafica hanno “consegnato” a Paypal la loro carta di credito e/o conto bancario a garanzia!!! Quelli NON verificati hanno limitazioni sugli importi trasferibili!), ma siccome anche la postepay è ancora molto utilizzata, ecco le linee guida da seguire per acquistare in sicurezza:

Se compri da privato ( utente e-bay, utente subito.it ecc…)

  • Acquista solo da siti conosciuti come ad esempio e-bay,che prevedono un sistema di feedback dove si possono leggere recensioni da parte di altri utente, vedere le attività online precedenti del venditore e ovviamente contattarlo, per constatarne l’effettiva affidabilità;
  • Acquistare con estrema prudenza da venditori che accettano solamente la ricarica postepay come metodo di pagamento, è presumibile che ci sia aria di truffa!
  • In generale non acquistate quando il prezzo di un articolo è troppo basso, la descrizione dello stesso poco chiara o assente e quando il venditore non è nemmeno in grado di rispondere ad una vostra e-mail senza fare copiosi errori di grammatica.

Se compri da negozi online

  • Utilizza solamente siti riconosciuti per il tipo di articolo che stai cercando, un esempio potrebbe essere il sito web zalando.it se si parla di scarpe o vestiti;
  • Controlla sempre la provenienza del sito nel quali ti trovi, accertati sempre che stai acquistando nel sito ufficiale del rispettivo negozio;
  • Non acquistare mai da siti stranieri che hanno prezzi bassissimi e dicono di essere outlet affiliati a famose marche o altro se non sei certo dell’effettiva “bontà” dell’organizzazione magari perchè qualcuno ha già testato il funzionamento;
  • Non comprare mai in siti che non hanno un vero servizio clienti contattabile preventivamente all’interno del negozio online.

Seguendo quanto riportato sopra dovrebbe essere molto più facile fare acquisti online con postepay in sicurezza ma, mi raccomando, rimanete sempre con gli occhi aperti!

Buon divertimento!

 

 

 

Ho scritto qualcosa che non hai capito ? Hai un'altra idea ? Scrivi 2 righe...ci vuole un attimo!