>
Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.

Deep Web – Cos’è e come entrare

Potrebbe esservi capitato qualche volta, di sentire parlare del Deep Web, ovvero la parte nascosta del Web; ma in cosa consiste realmente? E qual è il modo per entrarvi?

Il Deep Web raachiude tutta quella parte del web nascosta che non può in alcun modo essere indicizzata dai tradizionali motori di ricerca come Google o simili; al suo interno vi sono numerosissimi siti e pagine “nascoste“, e le leggende, vere o no, su quello che vi si può trovare,sono molte e hanno da tempo spopolato sul Internet.

Si parla di blog dove ci sono e si scambiano immagini pedopornografiche, negozi online di droghe come la cannabis,  e addirittura la possibilita di contattare e assoldare, su determinati siti, dei killer su commisione dietro pagamento.

Per entrare nel Deep Web, che non è accessibile dai normali Broswer (Chrome, Mozilla Firefox, Internet Explorer ecc..) bisogna utilizzare Tor, un software che permette di navigare nel Web nascondendo il proprio indirizzo IP, rendendo così la navigazione totalmente anonima.

Tor è scaricabile gratuitamente per Mac e Windows da questo link, una volta completato il download basterà seguire la semplice procedura di installazione e una volta terminato il tutto, aprendo il programma vi ritroverete in questa pagina, da cui potrete iniziare a navigare anonimamente.

 

Come già detto prima, i siti nascosti del deep web non possono essere raggiunti tramite semplici ricerche, ma c’è bisogno di link diretti per poter entrare nelle diverse pagine; può quindi essere molto utile consultare dal link HiddenWiki, una sorta di elenco dove numerosi utenti del Deep Web collaborano nel postare i link delle pagine nascoste, divisi per categoria e in ordine alfabetico.

Tutti i commenti sono moderati ma rispondiamo a tutti - Vi ricordo che se volete fare pubblicità ai vostri servizi/prodotti dovete prima contattarci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: