Perché L’iPhone 6S non avrà la ricarica wireless – Apple Osserva gli sviluppi della ricarica induttiva

Apple Inc.  ha depositato numerosi brevetti per la ricarica wireless, il che, porta molti a credere che la società possa un giorno rilasciare un iDevice che supporta il questa funzionalità .

Alla fine, prima o poi, certamente Apple implementerà questa funzionalità ma non è il caso di IPhone 6S .

WPC ( Wireless Power Consortium ) sta tentando di creare uno standard di ricarica wireless (noto come Qi) che unificherà l’industria nella produzione come già fatto per USB, HDMI, Wi-Fi e altri formati standard anche in passato. L’organizzazione non-profit ha già attirato numerosi operatori del settore, tra cui Microsoft Corporation, SAMSUNG ELECT LTD (F)  e Sony Corp (ADR) .

McDonald Corporation  ha iniziato il test per il formato Qi con l’installazione di 600 hot spot di ricarica induttiva per più di 50 sedi a Londra.
Anche  Toyota Motor Corp (ADR), Fiat Chrysler Automobiles NV e altre case automobilistiche stanno aggiungendo postazioni Qi per auto nuove. Anche  IKEA sta iniziando vendere tavoli, scrivanie e altri oggetti con ricarica wireless Qi integrata.

  Nonostante tutto ciò, Apple non sembra interessato a diventare un sostenitore ufficiale di WPC o qualsiasi altro formato di ricarica wireless di terze parti.

Sul tema: Apple ha ‘Downside Limited,’ Dice UBS ( articolo originale )

“Apple controlla il suo ecosistema con attenzione,” dice John Perzów, VP dello sviluppo del mercato per il Wireless Power Consortium”
Lo fanno perché tutte le componenti prodotte da loro funzionano perfettamente insieme, ma in realtà è anche perché fanno un enorme profitto dagli accessori.”

Perzów sostiene che Apple non è interessata a far parte di uno standard che permetta a un sacco di produttori di sviluppare accessori per i propri prodotti.

“Non è il modo in cui fare affari”, ha detto.

L’unica eccezione

Non è molto noto, ma Apple ha utilizzato lo standard di ricarica wireless Qi per il suo primo smartwatch.

L’Apple Watch non è pubblicizzato come un dispositivo in grado di caricarsi in modalità wireless. Ma utenti riferisco che avvicinandolo ad un piano di ricarica Qi effettivamente lo smartwatch inizia a caricarsi….

…Perzów ha detto che Apple non promuove questa caratteristica perchè ufficialmente non supporta WPC. Apple ha semplicemente acquistato un chip di Qi da Integrated Device Technology Inc e lo ha utilizzato per il suo smartwatch.

Indipendentemente da ciò, l’orologio Apple è tecnicamente un dispositivo in grado di caricarsi in modalità wireless. Un Esperto, Tech Sean Udall, pensa che potrebbe anche essere possibile caricare il dispositivo senza cavo di ricarica ufficiale di Apple…

Articolo originale : Why The iPhone 6S Won’t Have Wireless Charging – Even Though Apple Watch Already

Ho scritto qualcosa che non hai capito ? Hai un'altra idea ? Scrivi 2 righe...ci vuole un attimo!

Facebook
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: