Attivate i JavaScript - GRAZIE
Please enable / Bitte aktiviere JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript![ ? ]

Come programmare lo spegnimento automatico del pc su Windows 10 ( o Windows 7 )

Come programmare lo spegnimento automatico del pc su Windows 10 ( o Windows 7 )

State scaricando un film e desiderate che il computer si spenga dopo un certo tempo o avete un figlio piccolo e non volete che passi più di 2 ore consecutive al computer ( ovviamente protetto da password all’accesso ).

Se doveste avere la necessità di  spegnere automaticamente il computer ad un orario prestabilito o dopo un certo tempo, non è necessario ricorrere ad utilità sviluppate da terze parti o a software di altro genere.
Windows,infatti, integra tutto il necessario per spegnere automaticamente il PC .

Sono essenzialmente tre i comandi che possono essere utilizzati in ambiente Windows 10 ( anche su WIndows 7 ) per raggiungere lo scopo:

1) Spegnere il computer in maniera completa: shutdown.exe /s /t 00
2) Mettere il sistema in ibernazione: rundll32.exe powrprof.dll,SetSuspendState
3) Sospendere il sistema: rundll32.exe powrprof.dll,SetSuspendState 0,1,0

Differenza tra sospensione e ibernazione

I precedenti comandi, da utilizzare al prompt aperto coi diritti di amministratore, consentono di spegnere il computer, di porlo in ibernazione oppure di effettuare la sospensione del sistema.

Ma qual è la differenza tra sospensione e ibernazione del sistema?

La sospensione ci consente di salvare la sessione di lavoro corrente; il sistema viene messo in una modalità di funzionamento a basso consumo energetico senza che si spenga mai completamente.
Questa modalità ci permette di riattivare il sistema molto rapidamente, di solito nel giro di qualche secondo. La ripresa del lavoro è pressoché istantanea perché il computer non risulterà mai completamente spento. Durante la sospensione ( una volta chiamata STANDBY ) il PC consuma pochissima corrente.

Lo stato di ibernazione, invece,  consente di spegnere completamente il computer pur salvando, prima dello spegnimento, la sessione di lavoro. Il consumo di corrente risulta identico al consumo del PC spento.
Anche in questo caso si riprende il lavoro da dove lo si era lasciato. Riaccendendo il sistema, infatti, si troveranno applicazioni e documenti nell’esatta posizione ove erano rimasti dopo l’utilizzo dell’ibernazione. Il recupero della sessione di lavoro sarà però più lento rispetto all’uscita dalla modalità sospensione ma molto più rapido rispetto al normale avvio del sistema .

I diversi consumi sono legati alle caratteristiche delle due modalità :

  • Nel caso della sospensione, il sistema farà ampio uso della memoria RAM per conservare i dati relativi alla sessione di lavoro corrente ( RAM che consumerà corrente per mantenere i dati
  • Nel caso dell’ibernazione i dati saranno trasferiti su disco fisso, creando una sorta di “istantanea” dello stato in cui si trovava il computer. Alla riaccensione del PC, i dati, temporaneamente parcheggiati sul disco fisso ,torneranno in RAM.

Spegnere automaticamente il computer

Per spegnere automaticamente il computer ad un orario specificato o dopo un determinato periodo, quindi, è possibile utilizzare i comandi riportati in precedenza.
Dove li utilizziamo ? Nell’Utilità di pianificazione di Windows ! Lanciamo l’utilità di Pianificazione cercandola nella barra di ricerca

Scegliamo quindi Crea attività di base

utilità pianificazione crea attività di base

Assegniamo un Nome e andiamo avanti…

blank

In Attivazione scegliamo All’avvio del computer

utilità pianificazione avvio del computer

Nella finestra successiva scegliamo Avvio pogramma

Utilità pianificazione avvio programma

Inseriamo infine il comando vero e proprio che vogliamo lanciare ad ogni avvio del PC .Il parametro numerico ( 3600 nell’esempio ) sono i secondi dopo i quali inizierà l’arresto

blank

L’ultimo passaggio è confermare con Fine il completamento della utilità pianificata

blank

per dubbi o suggerimenti...ci scriviamo nei commenti!!!

Come programmare lo spegnimento automatico del pc su Windows 10 ( o Windows 7 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.