Come trascrivere un file audio automaticamente

Avete la necessità di trascrivere il parlato di un file audio e vi state chiedendo se è possibile farlo automaticamente ?

La risposta è SI : si può trascrivere un file audio in modo del tutto automatico a patto di avere a disposizione un PC con Windows 10 ed una connessione Internet attiva.

Come sbobbinare un file audio utilizzando il PC

Il mdo è davvero semplice e non servono programmi di terze parti da intallare sul vostro computer…

Come già vi ho accennato, per trascrivere in modo automatico il contenuto di un file di parlato in un documento di testo editabile non serve altro che una connessione ad Internet e Windows 10 operante sul computer.

Ma vediamo la procedura passo passo per sbobbinare il vostro file audio sul PC.

Per prima cosa dovete aprire le impostazioni audio del vostro PC da pannnello di controllo.

Seguite questi semplici passaggi : aprite il pannello di controllo di Windows cercando “Pannello” sulla barra di ricerca

Da qui cercate “audio” e scegliete Cambia impostazioni scheda audio

Spostatevi sul folder Registrazioni,   disabilitate qualsiasi periferica di ingresso oltre, ovviamente, al microfono ed abilitate, invece, missaggio stereo

In pratica abbiamo detto al PC di considerare la riproduzione dell’audio che avviene da qualsiasi sorgente, anche come fonte di ingresso microfonico simulato.

A questo punto, per trascrivere un file di parlato non dobbiamo fare altro che aprire Google Chrome ( se non sapete di cosa sto parlando leggete Cos’è un navigatore ) e collegarci a questo Link.

Si tratta dei documenti in linea di Google ( dovete disporre di un account Google ), lo stesso che avete quasi certamente sul cellulare…

Aprite un nuovo documento vuoto e, anziche iniziare a digitare, scegliete Strumenti->Digitazione Vocale

Fate click sul microfono che compare ed avviate la riproduzione del file che intendete trascrivere… inizierà automaticamente la trascrizione del file!

Alcune considerazioni affinchè la trascrizione automatica del file dia risultati apprezzabili:

  • Il file deve contenere il parlato di una sola persona
  • I rumori di fondo devono essere molto contenuti
  • Eventuali altre voci presenti non devono mai sovrapporsi

L’ideale, ad esempio, è un file audio inviato con Whatsapp… ecco, se il file contiene una sola voce ed è stato fatto proprio per essere compreso col messaggio , quasi certamente sarà trascritto alla perfezione. I file in cui troppe persone parlano e con un rumore di fondo troppo alto daranno risultati non soddisfacenti.

>Per dubbi o suggerimenti…ci scriviamo nei commenti!!!

2 commenti su “Come trascrivere un file audio automaticamente

  1. Ciao,
    ho provato a eseguire le tue istruzioni, ma non sono riuscito a far trascrive a google drive nulla. Ho disabilitato tutti gli input audio nel folder registrazioni (uso un monitor senza microfono) e ho abilitato stereo mix. Ho aperto google drive, azionato l’inserimento vocale e fatto partire un audio libro con youtube, ma non ha trascritto niente. Grazie mille in anticipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: