Attivate i JavaScript - GRAZIE
Please enable / Bitte aktiviere JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript![ ? ]

ASUS ZENFONE 3 Problemi di messa a fuoco – Sostituzione Fotocamera principale posteriore

ASUS ZENFONE 3 Problemi di messa a fuoco – Sostituzione Fotocamera principale posteriore

Se siete i fortunati possessori di uno SmartPhone ASUS serie ZenFone 3 potrebbe capitarvi che, da un momento all’altro, il vostro cellulare si rifiuti di mettere a fuoco per benino le immagini che state inquadrando.

Il problema di messa a fuoco può manifestarsi sia da lontano che da vicino… in qualche modo il motorino di messa a fuoco della fotocamera principale si ” incastra ” e non permette più il corretto funzionamento dello scatto.

Avete già provato con la mia proposta di soluzione indolore per risolvere il problema di messa a fuoco di uno Zenfone 3 ?

E’ ovvio che , se il vostro cellulare gode ancora della garanzia , non esitate a contattare l’assistenza di ASUS ITALIA che certamente saprà come guidarvi nella corretta procedura per la completa riparazione ( sostituzione ) della fotocamera.

Per quanto riguarda i casi di Smartphone ASUS Zenfone 3 con messa a fuoco non funzionante correttamente e non più coperti da garanzia, avremo di fronte 2 soluzioni.

Risolvere il problema di messa a fuoco mediante sostituzione della fotocamera

In questo primo caso sarà necessario smontare il nostro dispositivo nel modo che andiamo a vedere

ASUS Zenfone 3 messa a fuoco problema

Potete anzitutto acquistare una fotocamenra compatibile al ASUS ZENFONE 3 direttamente su Amazon dal link che vi propongo[amazon_link asins=’B07P7TQG4H’ template=’ProductAd’ store=’blograffo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’978ba2eb-8ac4-4b30-a9f5-70c251fe26eb’]

Il primo passaggio è scaldare la copertura posteriore del vostro Zenfone 3 utilizzando una piastra a 50 / 60 gradi o in alternativa un Phon per capelli che scaldi per bene tutta la superficie posteriore

Quando la superficie posteriore è abbastanza calda con l’aiuto di una ventosa ed una carta di plastica sollevate delicatamente la copertura posteriore dal fondo del telefonino, inserite la carta nella fessura che si crea e pian piano seguite il contorno fino a scollare completamente la copertura. NON CI SONO FLAT DA SALVAGUARDARE

Rimuovete le viti indicate in foto e scollegate con attenzione i 2 connettori indicati dalle frecce

Adesso dobbiamo scollegare la fotocamera dalla mother board del telefonino…

Allentiamo le due viti che fissano la Mother Board ( non serve svitarle completamente ), alziamo leggermente la MB e sfiliamo la fotocamera.

A questo punto non ci resta altro da fare che inserire e collegare la nuova fotocamera e procedere a riassemblare lo smartphone seguendo i vari passaggi al contrario.

Nel’ultima fase, se non volete perdere tempo a pulire completamente il biadesivo vecchio e sostituirlo con nuovo biadesivo potete optare la la più semplice soluzione della colla siliconica B7000 che trovate al link di seguito.[amazon_link asins=’B072XNPQ4B’ template=’ProductAd’ store=’blograffo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e61231a7-d79c-4ca9-9361-60156717c28f’]

Ne basterà un filo ed una leggera pressione per assicurare la copertura al vostro Zenfone 3

Risolvere il problema di messa a fuoco senza sostituire la fotocamera principale

>Per dubbi o suggerimenti…ci scriviamo nei commenti!!!

ASUS ZENFONE 3 Problemi di messa a fuoco – Sostituzione Fotocamera principale posteriore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.