Attivate i JavaScript - GRAZIE
Please enable / Bitte aktiviere JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript![ ? ]

Come registrare lo schermo del PC senza programmi da scaricare o installare

Come registrare lo schermo del PC senza programmi da scaricare o installare

Windows 10 ha uno strumento integrato chiamato Game Bar per aiutarti a registrare lo schermo durante le sessioni di gioco su PC e Xbox. Ma questo strumento può essere utilizzato anche per registrare qualsiasi altra applicazione.

 

Fare uno screenshot in Windows 10 è abbastanza veloce e semplice. Si può catturare lo schermo utilizzando il pratico pulsante Print Screen sulla tastiera ( Stampa ) e ottimizzarlo tramite lo strumento Cattura e Annota. L’acquisizione di video dell’attività sullo schermo è più impegnativa, ma Microsoft la rende possibile tramite l’uso di uno strumento di acquisizione video integrato chiamato Game Bar.

Game Bar è stata progettato per registrare l’attività di gioco direttamente sul  PC o quelli che si riproducono in streaming da una Xbox One, ma può altrettanto facilmente acquisire video dell’attività dello schermo dal browser web, applicazioni Windows e qualsiasi altro programma. Qualsiasi attività sullo schermo che si registra viene automaticamente salvata come file video MP4.

Registrare Video su Windows 10 utilizzando Game Bar

Game Bar impone determinati requisiti di sistema, incluso il giusto tipo di scheda grafica. Se si prova a utilizzare la barra dei giochi e il PC non funziona, è possibile ricevere un errore che ci informa che il PC non soddisfa i requisiti hardware per la registrazione delle clip.

C’è comunque un modo per aggirare questa limitazione.

Abilitiamo la Game Bar per registrare lo schermo

Innanzitutto, assicuriamoci che la barra dei giochi sia abilitata. Windows 10 Abilitiamo Game Bar per registrazione schermo

Apriamo Impostazioni> Giochi> XBox Game Bar e attiviamo l’opzione Registra clip di gioco, screenshot etc. , se non è già attiva.
Se avete un controller Xbox One o un controller Xbox 360 con il driver giusto, potete persino attivare la barra dei giochi tramite il pulsante Xbox sul gamepad.

Da questa schermata, è possibile anche modificare qualsiasi scorciatoia da tastiera associata all’apertura della barra dei giochi, all’acquisizione di uno screenshot e alla registrazione di video.

Apriamo la finestra dell’Applicazione che desideriamo registrare e i preparativi saranno terminati…siamo pronti a…

Registrare lo schermo di un PC con Windows 10

Premete Win + G per aprire la barra dei giochi ( Game Bar ) . Vengono visualizzati diversi widget della barra dei giochi con opzioni per acquisire schermate, controllare video e audio e visualizzare l’ account social Xbox. Il riquadro mostra anche il nome dell’app, del file o della finestra corrente come origine dell’acquisizione video.

Fate clic sull’icona della fotocamera per acquisire uno screenshot o premete il pulsante Avvia registrazione per acquisire l’attività dello schermo. Invece di passare attraverso il riquadro della barra dei giochi, potete anche semplicemente premere Win + Alt + R per avviare la registrazione.Windows 10 Game Bar avvio registrazione schermo

La prima volta che si sceglie di registrare l’attività dello schermo da un’applicazione o una finestra specifica, la barra dei giochi richiede la vnostra autorizzazione. Facciamo clic sulla casella di controllo “Abilita le funzionalità di gioco per questa app per registrare il gameplay“. Fate di nuovo clic sul pulsante Avvia registrazione e l’acquisizione del video verrà avviata.

Adesso possiamo eseguire qualsiasi azione sullo schermo che desideriamo acquisire. I widget della barra di gioco scompaiono, sostituiti da una piccola barra mobile nell’angolo in alto a destra dello schermo attraverso la quale è possibile controllare la registrazione.

blank

Per interrompere la registrazione, fate clic sul pulsante STOP Registrazione sulla barra mobile. Viene visualizzata una notifica che ci informa che la clip di gioco è stata registrata. Fate clic sulla notifica e Esplora file si apre nella posizione esatta in cui viene salvato il file.
Basterà fare doppio clic sul file video per riprodurlo nell’applicazione ad esso associata ( normalmente Foto e Video di Windows ).

Se preferite cambiare la posizione dove vengono salvate le acquisizioni video per impostazione predefinita, potete sempre modificare la posizione da Impostazioni> Giochi> Acquisizioni. Fate clic sul pulsante Apri cartella e scegliete una cartella diversa.

blank

per dubbi o suggerimenti...ci scriviamo nei commenti!!!

Come registrare lo schermo del PC senza programmi da scaricare o installare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.