Attivate i JavaScript - GRAZIE
Please enable / Bitte aktiviere JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript![ ? ]

Come rimuovere il residuo secco della fuoriuscita di Acido dalle Batterie

Come rimuovere il residuo secco della fuoriuscita di Acido dalle Batterie

A chi non è mai capitato di lasciare degli apparecchi a pile inutilizzati per mesi con le pile ancora inserite all’interno ?

La conseguenza naturale, da tutti sperimentata almeno una volta è la perdita di acido che compromett i circuiti elettrici fino a danneggiare irrimediabilmente il dispositivo. Il più delle volte è tuttavia possibile ripristinare il corretto funzionamento dell’apparecchio rimuovendo l’ossidazione. Vediamo quindi come pulire l’acido delle pile in modo semplice ed efficace.

Occorrente

  • Una punta metallica sottile
  • Cotton fioc
  • Alcool denaturato
  • Eventualmente, aceto o antiossidanti specifici

Controllare le pile

Le pile sono dispositivi capaci di trasformare l’energia chimica, prodotta dalle reazioni che avvengono all’interno, in energia elettrica.
Tra le più comuni vi sono le pile alcaline, formate da un pasta di ossido di manganese che reagisce con l‘idrossido di potassio.

Proprio quest’ultimo è la sostanza bianca e farinosa che fuoriesce quando le pile sono vecchie o difettose. Il liquido a contatto con la pelle è capace di dare solo un leggero pizzicore alle pelli più sensibili, mentre risulterebbe più pericolosa la sua ingestione. Acido fuoriuscito da batterie

Pulire l’acido grattando le impurità e successivamente con Alcool

Se avete un apparecchio compromesso da acido fuoriuscito dalle pile, iniziate con una punta metallica e con attenzione rimuovete “il grosso” della fuoriuscita cercando di non compromettere i circuiti. Va benissimo un cacciavite a punta fine.
ATTENZIONE : Questo passaggio va fatto con estrema attenzione e senza esagerare onde evitare di danneggiare i circuiti.
rimozione acido batteria con punta

Il passaggio successivo può essere completato con un cotton fioc imbevuto di alcool denaturato, asportando delicatamente la patina bianca. In commercio sono reperibili delle bombolette con principi antiossidanti, specifici per queste sostanze, che agevolano l’operazione.
Se disponete di uno spazzolino metallico morbido potete completare l’operazione per un lavoro perfettoacido batterie pulizia aceto - prima

Utilizzare cotone imbevuto di aceto

Un’altra possibilità è di inzuppare dei cotton fioc con dell’acet,o anticalcare naturale, così da facilitare la rimozione delle macchie bianche di acido.
Ricordatevi di smaltire le pile corrose, o esaurite, esclusivamente negli appositi cassonetti.
Nonostante queste non risultino estremamente pericolose per la salute dell’uomo, smaltirle assieme alla normale spazzatura le trasformerebbe in vero e proprio veleno per il suolo e per le falde acquifere.acido batterie pulizia aceto - dopo

per dubbi o suggerimenti...ci scriviamo nei commenti!!!

Come rimuovere il residuo secco della fuoriuscita di Acido dalle Batterie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.