>

Come sapere dove si trova una persona usando WhatsApp

Almeno una volta certamente vi è venuto in mente di poter conoscere la posizione di una persona sia per scopi “leciti” che per scopi “illeciti”…

Se volete conoscere la posizione di vostra Moglie / Marito per sapere se c’è in corso una relazione…questo è certamente uno scopo ILLECITO… ma se vi interessa conoscere la posizione di vostro Figlio / figlia minorenne, oppure siete in vacanza e non desiderate perdere il contatto con i partecipanti del viaggio, allora la legge lo consente e Whatsapp ci viene incontro fornendoci uno strumento utile e di facile utilizzo.

come-sapere-sove-si-trova-persona-usando-whatsapp

Cosa ci occorre ??

  • I servizi di Localizzazione abilitati sul cellulare da controllare

  • Whatsapp installato sul cellulare della persona da controllare

  • Whatsapp installato sul cellulare del controllante

  • Alcuni semplici passaggi da seguire sul cellulare da controllare

Andiamo con ordine e saltiamo il primo passaggio ( quello relativo alla abilitazione dei servizi di localizzazione ) perchè sarà Whatsapp stesso che, in caso di necessità, ci guiderà all’attivazione dei servizi di localizzazione.

La procedura è sostanzialmente simile ma non identica fra IOS ( i cellulari Apple ) e Android ( Samsung, Lg, Nokia, Huavei,Htc,Sony etc) per cui vi illustro il sistema nelle 2 diverse condizioni… considerate che non è necessario che i 2 cellulari appartengano allo stesso sistema, tutto funziona anche fra un Iphone ed un qualsiasi cellulare Android.

IOS – Apple – Iphone -Abilitiamo il riconoscimento della posizione sul cellulare da controllare

Sul cellulare da controllare, apriamo Whatsapp e, fra i vari contatti, scegliamo quello con il quale condividere la nostra posizione( può anche essere un gruppo )… ad esempio :se vogliamo conoscere la posizione di nostro figlio sarà necessario prendere il suo cellulare, aprire Whatsapp e scegliere il contatto che ci rappresenta

A questo punto basterà premere il + in basso a sinistra e scegliere Posizione e successivamente Condividi posizione attuale

 

ATTENZIONE !! – Non scegliere Invia la tua posizione perchè rappresenta solo l’attuale posizione del nostro cellulare e non invierà aggiornamenti sucessivamente

Possiamo anche scegliere per quanto tempo condividere la nostra posizione ( in verità le scelte sono un po’ limitate e comunque al massimo per 8 ore )

Anche se scegliamo di condividere la posizione per 8 Ore, possiamo comunque decidere di interrompere l’invio delle informazioni sulla nostra posizione in qualsiasi momento.

 

Android – ( Samsung,Htc, Huavei, Asus, etc.) Abilitiamo il riconoscimento della posizione sul cellulare da controllare

Sul cellulare da controllare, apriamo Whatsapp e, fra i vari contatti, scegliamo quello con il quale condividere la nostra posizione( può anche essere un gruppo )… ad esempio : se vogliamo conoscere la posizione di nostro figlio sarà necessario prendere il suo cellulare, aprire Whatsapp e scegliere il contatto che ci rappresenta

A questo punto basterà premere simbolo della “graffetta” in basso a sinistra e scegliere Posizione ( se i servizi di localizzazione non sono attivi per Whatsapp ci sarà chiesto di consentire a whatsapp di accedere alla posizione ) e successivamente Condividi posizione attuale

ATTENZIONE !! – Non scegliere Invia la tua posizione perchè rappresenta solo l’attuale posizione del nostro cellulare e non invierà aggiornamenti sucessivamente.

Riceveremo un’avvertenza relativa all’invio della posizione…

Possiamo anche scegliere per quanto tempo condividere la nostra posizione ( in verità le scelte sono un po’ limitate e comunque al massimo per 8 ore )

Anche se scegliamo di condividere la posizione per 8 Ore, possiamo comunque decidere di interrompere l’invio delle informazioni sulla nostra posizione in qualsiasi momento.

>Per dubbi o suggerimenti…ci scriviamo nei commenti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: