Attivate i JavaScript - GRAZIE
Please enable / Bitte aktiviere JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript![ ? ]

Rete WiFi e Access Point MESH – Cosa sono e a cosa servono

Rete WiFi e Access Point MESH – Cosa sono e a cosa servono

Cominciamo col dire che Mesh si traduce con Maglie ( intese come quelle che sono parti di una catena e non per ripararci dal freddo !!! ).

Una rete a maglie, MESH,  è una rete di telecomunicazione senza fili cooperativa costituita da un gran numero di nodi che fungono da ricevitori, trasmettitori e ripetitori.( cfr. Wikipedia )

Rete mesh comportamento singole maglie
Fonte Wikipedia – Rete MESH comportamento dei nodi in caso di malfunzionamento

In una rete MESH la singola Maglia si aggancia automaticamente alla più vicina connessione funzionante per trasmettere e ricevere i dati dalla rete.

In una rete MESH i nodi ( le maglie ) si distinguono in 2 tipologie : Gateway e Repeater

Elementi Gateway di una rete MESH

Il Gateway di una rete Mesh è collegato direttamente alla rete cablata, garantendo un collegamento a Internet ( nella foto sopra è quello con il cavo azzurro ) . Su una stessa rete Mesh possono esistere anche più Gateway. Se un gateway perde la connessione a Internet, cercherà un altro gateway nelle vicinanze e riconfigurerà automaticamente se stesso a fungere da ripetitore, senza interrompere le connessioni dei client wireless attivi.

Cisco Meraki ( società leader nel Cloud Controller WiFI )  determina se un dispositivo deve essere un ripetitore o un gateway all’avvio quando l’unità stessa invia una richiesta DHCP. Se riceve una risposta DHCP da un dispositivo sulla rete cablata, presume che abbia una connessione LAN valida e quindi diventerà un ELEMENTO AP gateway. In qualsiasi momento questo AP gateway non sarà in grado di raggiungere il gateway LAN / router upstream,  passerà automaticamente in modalità ripetitore.

Elementi Ripetitori ( repeater ) di una rete MESH

Gli Access point repeater cioè punti di accesso ripetitori,  non sono collegati direttamente alla rete cablata, ma si affidano a collegamenti mesh wireless per raggiungere Internet. Questi elementi sono quelli che consentono la connessine al client ( il nostro PC piuttosto che il nostro Smartphone ) e che contemporaneamente si collegano alla pià vicina Maglia Wireless per instradare le nostre richieste di connessione.

Ma a cosa ci server una rete WiFi Mesh ?


Pensata originariamente per coprire in WiFi grandi aree ( Aereoporti, stadi, centri commerciali o quartieri ) sta prendendo piède oggi a livello consumer ( il normale cittadino consumatore ) perchè molte società ( TP-LINK, NETGEAR, AMAZON etc.) propongono Kit MESH a 3 o più elementi per coprire abitazioni multilivello o piuttosto estese.

Collegheremo il primo elemento ( gateway ) al nostro router e posizioneremo gli altri in zone prossime al primo o comunque prossime ad un altro elemento creando la rete WiFi MESH che ci consentirà di coprire facilmente tutta la zona che ci interessa.

Il vantaggio della rete mesh, rispetto alle semplici soluzioni con un dispositivo extender (estensore), è che l’SSID non cambia quindi il nome della nostra rete sarà sempre lo stesso e il dispositivo connesso si ricollegherà automaticamente alla più vicina maglia ( MESH ) raggiungibile.

per dubbi o suggerimenti...ci scriviamo nei commenti!!!

Rete WiFi e Access Point MESH – Cosa sono e a cosa servono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.