Windows 11 – Come svuotare il cestino Automaticamente ad intervalli prestabiliti

Windows 11 – Come svuotare il cestino Automaticamente ad intervalli prestabiliti

Come su Windows 10 anche su Windows 11 è possibile svuotare il cestino automaticamente con una certa periodicità (es. ogni 30 giorni), senza bisogno di programmi.

Svuotare il cestino è un’operazione ricorrente che spesso ci dimentichiamo di fare. Per fortuna, su Windows è possibile rendere automatica questa operazione attivando la funzione Sensore memoria.
Prima di procedere vorrei sottolinearvi come, se siete tra quelli che cancellano files con una certa ” facilità” sperando proprio nel cestino per un eventuale recupero, allora , molto probabilmente, attivare la pulizia automatica del cestino di Windows non fa proprio al caso vostro.

Come svuotare automaticamente il cestino Windows

Usando la funzione Sensore memoria è possibile svuotare il cestino di Windows 10 e 11 automaticamente con queste frequenze preimpostate :

  • 1 giorno
  • 14 giorni
  • 30 giorni
  • 60 giorni.

Su Windows 11 per primacosa apriamo Impostazioni ( Windows-logo-key-tasto-30 + i ) e rechiamoci in Archiviazione->Sensore Memoria

Attiviamo lo switch Pulizia del contenuto utente automatica e quindi alla voce “Elimina dal Cestino file presenti da più di” scegliamo l’intervallo di tempo desiderato.

 

 

Windows 11 - Come svuotare il cestino Automaticamente ad intervalli prestabiliti

Oltre al cestino è possibile spuntare anche la voce Mantieni il corretto funzionamento di Windows eseguendo la pulizia automatica dei file di sistema e delle app per svuotare automaticamente i file temporanei non più necessari.

per dubbi o suggerimenti...ci scriviamo nei commenti!!!

Windows 11 – Come svuotare il cestino Automaticamente ad intervalli prestabiliti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.