>

Come implementare facilmente una BlackList su Apache

Vorreste bloccare un indirizzo IP che seguita a fare traffico sul vostro sito senza contribuire in alcun modo alla crescita dello stesso ?

Ricevete innumerevoli ” commenti “ che tentano di pubblicizzare imitazioni di orologi, gioielli, auto e non so cos’altro ?

Con Apache esiste un modo davvero semplice per bloccare un indirizzo IP che vi infastidisce e potete realizzare questo vostro desidrio gratuitamente e senza sforzo.

In genere vi accorgete di un possibile Spammer che frequenta il vostro sito quando cominciate a ricevere commenti tutti smili fra loro che inseriscono indirizzi Web di siti che vendono cose contraffatte.

Un’alternativa sempre presente è quello di tentare di pubblicizzare gadget di genere sessuale, merce che non passa mai di moda e, in definitiva, conserva sempre un suo pubblico.

Se siete stanchi di eliminare commenti che non hanno alcun senso ai vostri articoli, la via più semplice è quella di bloccare completamente l’indirizzo IP che li genera.

In genere tutti i contenitori destinati a Blog ( il più famoso è WordPress ) vi mostrano l’indirizzo IP dell’utente che ha postato il commento…

E’ proprio a partire da questo IP che potete bloccare la sua possibilità di visitare ed interagire con il vostro sito.

In alternativa, per gli utenti più esperti, potete visionare e valutare il file di LOG di apache che riporta tutti gli indirizzi IP che visitano i vostri WEB.

Tutti i files di LOG di apache sono, in genere, salvati in /var/log/apache2 ed aprendone uno qualsiasi potete valutare l’attività sui vostri WEB

Stabilito quale sia l’indirizzo IP che desideriamo bloccare, vediamo…

Come bloccare definitivamente un Indirizzo IP sul nostro server Apache2

Per prima cosa aprite un collegamento da CONSOLE al vostro server e digitate  :

nano /etc/apache2/conf-available/ip-blacklist.conf

All’interno del file che si crea ( ip-blacklist.conf ) copiate questo contenuto

<Location />

order allow,deny

#Indirizzi IP Bloccati
#deny from xxx.xxx.xxx.xxx
deny from 192.168.0.5


# Permetti a tutti gli altri di accedere
allow from all </Location> Sotto la sezione Indirizzi IP Bloccati copiate la linea esattamente come quella che vedete relativamente all'IP 192.168.0.5 Salvate con CTR+X poi S e poi INVIO ( se usate una versione inglese dovrete mettere Y al posto di S ). A questo punto dovete abilitare la Blacklist e riavviare Apache con :
a2enconf ip-blacklist
service apache2 reload

Ogni volta che aggiungete un IP dovrete riavviare Apache con

service apache2 reload

Da questo momento gli indirizzi IP che infastidivano il vostro WEB sono definitivamente bloccati dal sistema.

>Per dubbi o suggerimenti…ci scriviamo nei commenti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondiamo a tuttilascia un commento per ricevere dettagli o inviaci una email per proporre la stesura di nuove guide.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: